Ultima modifica: 16 Gennaio 2020

Sport di classe? Pronti …Via!

Questa settimana prende il via  “Sport di classe” (http://www.progettosportdiclasse.it/) una proposta ministeriale alla quale la nostra scuola primaria aderisce per il sesto anno consecutivo, riconoscendo il grande valore della crescita psico-motoria e dell’attività sportiva per i nostri alunni.

Il progetto prevede la presenza di un esperto che affianca le insegnanti nella programmazione annuale della disciplina e durante una delle due ore curricolari di Scienze motorie; è rivolto alle classi quarte e quinte.

Riccardo Motta, il tutor assegnato al nostro istituto, è un istruttore sportivo opportunamente formato dal CONI  per condurre attività motorie all’interno della scuola. Con professionalità e competenza proporrà una varietà di lezioni  adatte a tutti i bambini, con particolare attenzione nei confronti dei portatori di disabilità. 

Gli appuntamenti  in calendario sono 19, uno alla settimana per classe fino a maggio. 

Nell’ultima settimana di scuola ci sarà  una giornata sportiva, con l’attivazione di una carrellata di giochi per coronare il progetto sempre molto gradito ai nostri alunni. 

Contando nel nostro medagliere ben tre vittorie nel “percorso valoriale”, e ricordando che la vittoria dello scorso anno ci ha permesso di incontrare una campionessa olimpica anche quest’anno le classi aderenti rifletteranno sui valori del “fair play” e produrranno un elaborato di gruppo che parteciperà al concorso nazionale. 

Claudia Nobili