Ultima modifica: 29 Settembre 2019

Registro elettronico: il servizio è di nuovo attivo

Nella giornata di ieri abbiamo provveduto al necessario inserimento dei nuovi codici meccanografici (MBMM843017 e MBEE843018) nell’applicazione del Registro elettronico.

Purtroppo si è creato un disallineamento nel database che vi ha reso impossibile l’accesso e ha provocato la cancellazione di alcuni dati.

Stamattina siamo riusciti a contattare i tecnici di Axios che hanno risolto il problema.

I docenti sono pregati di inserire nuovamente i dati registrati nel corso del corrente anno scolastico.

I genitori possono di nuovo utilizzare l’applicazione. In caso di problemi, provate a uscire dal registro e poi a rientrare di nuovo.