Ultima modifica: 30 Novembre 2019

Tempo di rinnovamento: l’organizzazione oraria della scuola primaria

Quale proposta didattica presentiamo a chi, nel prossimo mese di gennaio, sta pensando di iscrivere i propri figli presso la nostra scuola primaria? Ci sono delle novità e alcuni punti fermi.

Elementi comuni

In tutti i modelli l’insegnamento della lingua inglese è potenziato. Fin dalla prima classe, gli studenti dedicano 3 ore all’inglese.

In tutti i modelli viene proposta l’attività di educazione motoria in piscina, che da decenni è parte integrante dell’attività curricolare.

La disciplina “tecnologia” è da considerarsi trasversale alle altre.

In tutti i modelli offriamo un’articolazione su 5 giorni settimanali, dal lunedì al venerdì.

Le proposte che seguono si riferiscono alle future prime classi. Resta inteso che le classi già presenti continueranno fino alla quinta con l’attuale articolazione oraria.

Tempo ordinario: 24 ore

Si tratta di una proposta, presente nell’ordinamento scolastico nazionale, che tuttavia nessuna tra le scuole primarie dei comuni vicini sta offrendo.

È pensata per quelle famiglie che intendono mandare i loro figli a scuola nelle sole ore della mattina

In questo modello, le proposte educative della scuola si integrano con le opportunità che offre il nostro territorio e che la famiglia sceglie nella sua libertà: attività sportive, corsi di lingua, altre possibilità formative.

Il quadro orario, che vi presentiamo, è organizzato in ambiti disciplinari. Rimane invariato il numero delle ore di Inglese, Educazione motoria e Religione.

Tempo ordinario: 27 ore + 2 di mensa

È un modello tradizionale nel nostro comprensivo

Il modello di tempo ordinario a 27 ore viene arricchito con 2 ore di tempo mensa.  Nei giorni di lunedì e mercoledì, gli alunni iscritti al tempo ordinario hanno la possibilità di pranzare nel salone della mensa  (dalle ore 12.20 alle ore 13.20) e di continuare le attività scolastiche nel pomeriggio. Il tempo mensa viene gestito dai docenti.

Nonostante sia in scadenza la convenzione col Comune che garantiva la sorveglianza degli alunni in mensa, il nostro Istituto intende continuare a garantire alle famiglie questa possibilità, fortemente desiderata da molti genitori.

Tempo pieno: 40 ore

È il modello orario che negli ultimi anni è stato scelto dalla maggior parte delle famiglie.

Gli studenti restano a scuola dalle 8.20 alle 16.20 con una pausa di due ore per il pranzo.

Nel tempo pieno i bambini dispongono di 3 ore di laboratori, nei quali i docenti offrono ai bambini la possibilità di studiare in gruppo con la guida dell’insegnante, realizzano attività di ricerca e approfondimento con l’uso di strumenti tecnologici, organizzano giochi guidati per favorire la socializzazione e rafforzare l’identità del gruppo classe. Talora si organizzano attività varie a classi aperte. 

Per ulteriori dettagli, potete consultare la brochure della Scuola primaria e il Piano Triennale dell’Offerta Formativa.